INFORTUNI

E SALUTE

POLIZZA INFORTUNI

La Polizza Infortuni è un prodotto assicurativo pensato per proteggere se stessi e la propria famiglia dai piccoli e grandi incidenti che possono capitare nella vita quotidiana. Con il termine infortunio si va generalmente ad indicare un evento traumatico esterno che causa lesioni fisiche che abbiano come conseguenza: il decesso, un’invalidità temporanea oppure un’invalidità permanente.

L’Assicurazione Infortuni è quel prodotto che permette che qualsiasi cosa succeda si mantenga sempre lo stesso tenore di vita.

Perché è importante stipulare una polizza infortuni?

Stipulare una Polizza Infortuni online ti permette di accedere ad un’ampia gamma di garanzie e tutele per proteggerti a 360°. Oggi esistono assicurazioni infortuni per ogni imprevisto e non solo per il caso morte.

 

Tra le garanzie offerte possiamo trovare:

  • Diaria da convalescenza - Garantisce un rimborso giornaliero per i giorni successivi al ricovero presso struttura pubblica o privata fino al pieno recupero dall’infortunio subito.

  • Diaria da gessatura o traumi - Garantisce un rimborso giornaliero per tutto il periodo in cui è costretto a indossare gessi o tutori.

  • Diaria da ricovero - Prevede un rimborso per ogni giorno trascorso in una struttura ospedaliera, sia pubblica che privata.

  • Inabilità temporanea - Risarcisce per il periodo di inattività dovuto a malattia o infortunio.

  • Indennizzo da infortunio - Prevede la liquidazione del danno subito a seguito di infortunio in presenza delle condizioni presenti nella tabella all'interno della polizza.

  • Invalidità permanente - Rimborso previsto in caso di totale impossibilità da parte dell’assicurato di tornare a lavorare a causa di infortunio o malattia.

  • Rimborso spese mediche - Prevede il rimborso delle spese mediche sostenute, comprese le visite private specialistiche, in caso di infortunio.

  • Morte - Garantisce un indennizzo agli eredi o al beneficiario indicato sulla polizza in caso di morte dell’assicurato.

 

La franchigia inoltre prevede la cifra minima al di sotto della quale la compagnia assicurativa non è tenuta ad intervenire.

Una polizza infortuni senza franchigia prevede quindi l’intervento della compagnia in qualsiasi caso, anche per piccole spese.

La polizza infortuni è detraibile?

Da controllare ogni anno quanto contenuto nella manovra finanziaria, dove l’esecutivo potrebbe inserire le condizioni necessarie affinché le polizze infortuni siano detraibili dal 730.

POLIZZA SANITARIA

Cos'è e come funziona l'Assicurazione Malattia?

L’Assicurazione Malattia o Assicurazione Sanitaria è una polizza che permette di fare visite sia mediche che di analisi, specialistiche o di riabilitazione sia in strutture private pubbliche che in centri qualificati a fronte del pagamento di un premio per la copertura dell’assicurazione. La Polizza Malattia, anche denominata Sanitaria è una polizza estremamente utile anche se poco sfruttata in Italia, anche grazie al sistema sanitario nazionale discretamente funzionante. L’Assicurazione Malattia permette di poter sfruttare la sanità privata senza essere obbligati a spendere troppo denaro.

L’Assicurazione Malattia ha generalmente al suo interno tre garanzie principali:

1. Rimborso spese mediche: Il rimborso delle spese mediche è un rimborso che la compagnia di assicurazione riconosce all’assicurato nel momento in cui dimostra di aver sostenuto delle spese mediche in riferimento la sua malattia.

2. Indennità da ricovero: L’indennità da ricovero è una garanzia che prevede un’indennità giornaliera stabilita in polizza per ogni giorno di ricovero in ospedale. L’indennità da ricovero va a sostituirsi ai giorni di mancato lavoro quindi mancato stipendio.

3. Garanzia intervento chirurgico: È una garanzia interna al rimborso spese mediche concentrata sugli interventi chirurgici ed include tutte le spese (pre e post intervento) derivanti da malattia o infortunio.

Informazioni generali sulla Polizza:

Il Sistema Sanitario pubblico italiano, a differenza di altri come ad esempio quello americano, garantisce ai suoi cittadini le cure. Alla luce di ciò una Polizza malattia può sembrare superflua. Tuttavia questa ha altre prerogative.

Ad esempio tutela l’assicurato dalla perdita temporanea del reddito che avrebbe prodotto in condizioni ordinarie. Inoltre il contraente di un contratto di questo tipo è risarcito delle spese se viene ricoverato in una clinica privata o se riceve cure ulteriori specialistiche.

Prima di sottoscrivere una Polizza Salute sarà necessario compilare un questionario.

La serie di domande proposte generalmente riguardano anche la storia clinica dell’assicurato, la tipologia di attività lavorativa.

E’ fondamentale rispondere onestamente in quanto qualora si scoprisse la presenza di risposte false e si dimostrasse la loro non autenticità, si perderebbe il diritto a ricevere qualunque genere di risarcimento. 

Se si viaggia spesso al di fuori dei confini del territorio italiano è raccomandabile includere un’apposita clausola in modo tale da poter essere risarciti anche dei costi per le cure mediche sostenuti all’estero.

La malattia che comporta invalidità permanente viene di solito tutelata dalle compagnie assicurative italiane per danni superiori al 26% (come determinato dalle tabelle del Ministero della Salute). 

La diaria invece garantisce il risarcimento sulla base dei giorni trascorsi in ospedale e, in casi più rari, i giorni di convalescenza successivi al ricovero.

Infine il rimborso per le spese mediche presso cliniche private copre diversi servizi come il ricovero e l’intervento chirurgico.

- COMPILA IL MODULO QUI -
e ricevi l'offerta a te dedicata

Sviluppato da Gerozoom